Meditare.info

Il mantra contro-ipnotico – Alfred Orage

[…] Tu dirai che questa è autosuggestione e così è di fatto ma se non ti autosuggestioni tu sei destinato ad agire sotto la suggestione di altri. Tutto il nostro attuale comportamento è fatto sotto suggestione e il nostro ipnotista è il nostro ambiente. Il solo controipnotista è l’autosuggestione.

La crescita spirituale accade tanto normalmente quanto la crescita del corpo ma essa presuppone qualcosa per crescere: che ci sia un “Io”. Una volta dato il seme, essa cresce secondo le sue proprie leggi. Molti di voi hanno chiesto se ci siano delle scorciatoie, invece del duro lavoro del metodo e il mantra che vi darò ora è una buona scorciatoia, se potete usarlo […]

[…] Una vita sarebbe ben spesa se fosse vissuta in un costante e ininterrotto sforzo di conseguire l’esperienza dell’auto-osservazione.
Se voi faceste questo sforzo tutti i giorni, scoprireste che automaticamente molte frivolezze scomparirebbero dalla vostra vita e che molte reazioni, che sono semplicemente delle perdite di energia devastanti per l’organismo, cesserebbero. La quantità di energia di cui ogni persona dispone è approssimativamente la stessa, ma in alcuni fuoriesce attraverso un migliaio di buchi come un colino e altri sono in grado di contenerla per utilizzarla. […]

(Da: Alfred Orage, Incontri con Gurdjieff)

George I. Gurdjieff – Macrolibrarsi
Gurdjieff – Amazon