In termini generali, Ganesha (Ganapati – Conduttore delle schiere celesti) è una divinità molto amata ed invocata, poiché è il Signore del buon auspicio che dona prosperità e fortuna, il Distruttore degli ostacoli di ordine materiale o spirituale; per questa ragione se ne invoca la grazia prima di iniziare una qualunque attività, come ad esempio un viaggio, un esame, un colloquio di lavoro, un affare, una cerimonia, o un qualsiasi evento importante. Per questo motivo è tradizione che tutte le sessioni di bhajan (canti devozionali) comincino con una invocazione a Ganesha, Signore del “buon inizio” dei canti.

Testi e immagini per la meditazione - yoga - meditation - zen - buddhismo

È inoltre associato con il primo chakra, che rappresenta l’istinto di conservazione e sopravvivenza, la procreazione ed il benessere materiale.

Best of Both Worlds (Kirtan Cafe Vol. 1) – Amazon
Kirtan – Amazon
Spirituale, mantra, bhajans – Macrolibrarsi
https://it.wikipedia.org/wiki/Ganesha