Bella idea quella realizzata nello scalo californiano dove una stanza apposita è dedicata ai passeggeri pronti al volo che così hanno modo di svolgere in assoluto relax le pratiche dell’antica arte.

Ha aperto da poche settimane ma conta già molti affezionati. Luce blu soffusa, pareti “galleggianti” per simbolizzare una mente illuminata e uno spirito vivace e, a breve, anche delle rocce in feltro disposte secondo lo schema tipico di un giardino giapponese.

Hanno pensato davvero a tutto all’aeroporto di San Francisco, California, per offrire relax e benessere ai viaggiatori in partenza. Uno spazio dal sapore zen che non si era ancora visto. La sala yoga infatti va ben oltre rispetto alle soluzioni già presenti in altri scali internazionali che finora erano arrivate a progettare soltanto aree massaggi, suite per farsi un sonnellino, caffetterie e ristoranti o angoli per lo svago hi-tech. … leggi tutto ...

http://wisesociety.it