Chiariamo un concetto fondamentale: il cambiamento è una costante naturale della nostra esistenza. In 7 anni assistiamo al rinnovamento totale delle nostre cellule. Con il risultato che tu sei simile a come eri 7 anni fa, ma non uguale. Siamo come un fiume che sembra sempre uguale, ma in realtà è costituito da acque diverse. Lo diceva anche Eraclito 25 secoli fa: “Nessun uomo può bagnarsi nello stesso fiume per due volte perchè nè l’uomo, nè il fiume sono gli stessi”.

Cambiare se stessi per cambiare la propria realtà e il mondo.