Nel download ci devi credere. E in Svezia c’è anche un credo riconosciuto dallo stato. Al terzo tentativo ce l’ha fatta, il Copismo (Kopimism) è una religione riconosciuta in Svezia. Messe da parte parzialmente le questioni dei simboli sacri, i seguaci del culto hanno discusso lungamente (fin dal 2010) con le autorità che nel paese del nordeuropa gestiscono il riconoscimento delle nuove fedi (una questione essenzialmente burocratica e amministrativa): e, non senza un lungo processo di mediazione, sono riusciti a trasformare informazione e copia in elementi fondanti di un nuovo credo.

“Per la chiesa Copista, l’informazione è sacra e la copia un sacramento. L’informazione contiene un valore, in sé e per quanto contiene, e il valore si moltiplica attraverso la copia. Inoltre, copiare è un atto centrale per l’organizzazione e i suoi membri”: questa la stringata descrizione che gli stessi fondatori del movimento fanno sul sito ufficiale, al momento preso d’assalto dai curiosi e dunque temporaneamente relegato a mera pagina di testo. A oggi, la religione conta 3mila adepti circa. …

In un certo senso Isak Gerson, leader della nuova religione, la mette su un piano che potrebbe essere al contempo ironico o polemico … Che CTRL+C e CTRL+V, simboli sacri del Copismo, gliela mandino buona.

Leggi tutto l’articolo su punto-informatico.it del 05-01-12 di Luca Annunziata
punto-informatico.it
File-sharing recognized as a religion in Sweden
Copiare è una religione, ecco i kopimisti