Di cosa parla – Una Chiave per Guarire è scritto come una favola per bambini, diventati adulti inconsapevoli, e per questo sofferenti.

L’Autore espone le chiavi che hanno permesso a Lui e ad altri di comprendere i meccanismi che ci conducono alla malattia, per riprendere con maggior consapevolezza il cammino della vita.

“Malattia per risolverla… conoscerne la causa invece di combatterla”: ogni malattia ci da un’indicazione sulle diverse cause che la hanno provocata e questa è la traccia da seguire nel processo di guarigione.

Giorgio Mambretti propone una “soluzione” incentrata sulla tematica della malattia quale mezzo per poter giungere alla guarigione.

Il cervello è come un mago e la malattia una delle sue magie: il trucco c’è ma non si vede. Una volta scoperto la magia scompare“.

L’autore: Giorgio Mambretti – Dopo gli studi di agopuntura e osteopatia, a seguito di una diagnosi senza speranza, si è orientato verso una “nuova medicina” che ha esposto nel suo precedente libro “La medicina sottosopra – E se Hamer avesse ragione?!”

In questo secondo volume l’autore ha proseguito il suo lavoro che è frutto, non solo di anni di studi, ma soprattutto di innumerevoli ore di ascolto dei pazienti e di riflessioni sulle loro storie.