Gens italica, svegliati. Sveglia! Alcuni tra gli elementi più laidi dell’attuale partito-razzia vigente ci hanno inculcato, con i loro insulsi comportamenti, che la politica è una grande e inveterata meretrice. Ci hanno insegnato che la politica è una baldracca che per la propria esclusiva goduria abbandona i suoi figli nelle fauci del primo predatore finanziario di turno. Ci hanno spiegato che la concertazione è una prassi democratica. Solo che l’hanno trasformata in un sozzo mercato d’anime. Mi fermo perché ce ne sarebbe anche troppo e tutto documentato a posteriori, cioè quando non possono più farne a meno, dalla stampa di regime.

Gens italica svegliati. Sveglia!

E mentre gli ospedali pubblici del sud Italia ricoverano la gente solo quand’è mezza morta – è una mia opinione, ma l’ho constatato di persona – i porci senz’ali della politica nostrana, ben lungi dall’aver pagato per le proprie ruberie legalizzate, continuano a banchettare? Ma fin quando?

p.s.: Ho notato che a volte anticipo troppo le previsioni, ma anche se con un po’ ritardo …

Auspico che tutti gli individui sulla via della consapevolezza spirituale appoggino con la propria volontà e i loro fermissimi pensieri la soluzione pacifica dei problemi.

– Consigli: http://www.beppegrillo.it