E’ l’immagine che viene ferita – J. Krishnamurti

 

Jiddu Krishnamurti si chiede, con il consueto tono colloquiale teso a investigare piuttosto che a rivelare, cosa sia davvero l’io. La sue conclusioni si possono racchiudere in un breve e quanto mai succinto concetto esplicativo. In questa semplicità sta proprio la sua grandezza.

Testi e immagini per: meditazione, yoga, meditation, mindfulness, zen, buddhismo, spiritualità
  • Facebook
  • Twitter
  • Pinterest
  • Gmail

«Cos’è che viene ferito? Si dice che sia l’io ad essere ferito; che cos’è questo “io”? Fin dall’infanzia ci costruiamo un’immagine di noi stessi. Abbiamo moltissime immagini, non solo quelle che la gente ha di noi, ma anche quelle che ci costruiamo noi: l’immagine di essere un americano, un indù, uno specialista.

Quindi, l’”io” è l’immagine che abbiamo costruito di noi stessi, di essere una persona speciale o molto buona, ed è quell’immagine a venire ferita. Si può avere l’immagine di essere dei grandi oratori, scrittori, esseri spirituali o capi. Queste immagini sono il nocciolo di se stessi; quando diciamo che ci sentiamo feriti significa che quelle immagini sono state ferite. Se abbiamo un’immagine di noi e qualcuno viene a dirci che siamo degli stupidi, ci sentiamo feriti. L’immagine che ho di me di non essere uno stupido, è il “me” e quello viene ferito. E portiamo con noi quell’immagine e quella ferita per il resto della vita.»

– Jiddu Krishnamurti –

Jiddu Krishnamurti (amazon)
Krishnamurti (macrolibrarsi)
it.wikipedia.org – Jiddu Krishnamurti
Aforismi di Jiddu Krishnamurti su Meditare.it

0 commenti

Rispondi

Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti alla newsletter e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Meditare.info è un blog d'intrattenimento culturale gratuito i cui aggiornamenti su benessere, cultura, meditazione, mindfulness, religioni, spiritualità, salute, yoga, zen … sono occasionali. Loghi, marchi, immagini, testi e relativi commenti appartengono ai rispettivi autori o proprietari. Tutti i contenuti originali prodotti per questo sito sono pubblicati, salvo diverse indicazioni, secondo la licenza di utilizzo di Creative Commons.

Pin It on Pinterest

Share This