«Un mantra, una formula sacra, è come uno stampo che deve essere riempito di vita intensa, ossia di amore e di fede. E dato che il suono agisce sulla materia, è importante pronunciare quella formula ad alta voce. Una parola non è che uno spostamento d’aria, è vero, ma affinché le potenze invisibili abbiano la possibilità di agire, la parola è necessaria.

Testi e immagini per la meditazione - yoga - meditation - mindfulness - zen - buddhismo - benessere - salute

Pronunciata ad alta voce, una formula mette in moto correnti che, attraverso le gerarchie celesti, salgono fino al Trono di Dio; e va pronunciata almeno tre volte affinché possa toccare i tre mondi: fisico, psichico e spirituale.

Una formula ripetuta instancabilmente agisce nelle profondità del subconscio, là dove si trovano le radici del nostro essere. Conoscere questa legge è molto importante per il lavoro spirituale, poiché è toccando le radici del nostro essere che abbiamo grandi possibilità di trasformazione.»

(Omraam Mikhael Aivanhov)

Aivanhov su macrolibrarsi
Aivanhov su Amazon.it
Aivanhov su Wikipedia
Prosveta pubblica le opere d’Aivanhov