«Sforzatevi di vivere bene l’oggi, perché il domani non esiste ancora; e se vi preoccupate per il domani, è come se gettaste nel vuoto le vostre energie. Lavorate sull’oggi, poiché l’oggi non morirà: non farà che prolungarsi, e prolungandosi diventerà il domani.

Testi e immagini per la meditazione - yoga - meditation - zen

Gesù diceva: «Non affannatevi per il domani, perché il domani avrà cura di sé». Queste parole ci obbligano a meditare sull’idea di durata, di continuità. Chi fabbrica una catena deve badare alla solidità di ciascun anello, perché se un solo anello è fragile e si rompe, non serve a niente che tutti gli altri tengano: l’insieme è rotto. Noi dobbiamo dunque vivere ogni giorno secondo le leggi divine, per fare di quel giorno un anello solido, in modo che la catena non si spezzi. L’oggi è un nuovo anello che va ad aggiungersi agli altri, ed è su questo anello che dobbiamo concentrarci.»

(Omraam Mikhael Aivanhov)

Aivanhov su macrolibrarsi
Aivanhov su Amazon.it
Aivanhov su Wikipedia
Prosveta pubblica le opere d’Aivanhov