“L’amore – come la meditazione – non si basa sulla logica più superficiale, sulla sensatezza apparente, ma ha una ragion d’essere e una coerenza intrinseca che rasentano spesso l’assurdo.”

La storia vuole che un giorno il mare in tempesta abbia portato via un albero dov’era il nido di alcuni scoiattolini, mentre la madre si era allontanata per procurare loro il cibo.

Testi e immagini per la meditazione - yoga - meditation - zen

Al ritorno dall’approvvigionamento, la mamma trovò lo spettacolo del mare infuriato e della sua rapina. Da quel momento in poi, fra l’animaletto eroico e l’Oceano sterminato iniziò una lotta senza tregua: ogni giorno la madre scoiattolo intingeva la coda nell’acqua, allo scopo di poterla lentamente prosciugare.

Ciò accadde finché un angelo, commosso dalla folle e temeraria fermezza dell’impresa, si avvicinò al minuscolo orecchio dell’animaletto e le sussurrò: “non punire più l’Oceano e riavrai i tuoi piccoli!”