La seconda posizione del saluto al sole è il Padahastasana, dove “pada” sta per piede e “hasta” sta per mano.

Testi e immagini per la meditazione - yoga - meditation - zen - buddhismo

Inspirando si solleva il torace e, con la schiena allungata, guardando in alto, si portano in alto le mani congiungendone i palmi.
Espirando si piega il busto in avanti fino ad avvicinarlo (se possibile) alle gambe, si fa il vuoto nell’addome e anche le braccia scendono.

Le mani si posano a terra a lato dei piedi, se possibile a filo con i talloni.
Se necessario, per mantenere la schiena allungata, si piegano leggermente le gambe.
Nuovamente si inspira.

Questa posizione tonifica l’addome e la colonna vertebrale.

Yoga – Amazon
Tecniche e Discipline per il Corpo su Macrolibrarsi.it
Da: deabyday.tv-Saluto-al-sole-posizione-2–Padahastasana