Storia Tradizionale Zen

written by redazione

 

In Giappone, un samurai, dopo essersi tormentato a lungo, abbandono’ il suo maestro. Secondo il codice dei guerrieri, quest’azione era altamente disonorevole, ma lui sentiva di avere una vocazione per la vita zen. Trascorse anni in un monastero di montagna, e poi ando’ in pellegrinaggio. Poco dopo incontro’ un samurai a cavallo, che lo riconobbe.

Il guerriero fece per colpire il monaco, ma poi decise di non voler disonorare la sua spada, e gli manifestò, con un gesto estremamente offensivo, tutto il suo disgusto. Il monaco penso’ a come avrebbe reagito anni prima a un insulto del genere. Commosso, si volto’ verso la montagna dove si era formato, s’inchino’ e disse:

“La montagna è la montagna, e la via è la stessa anche se si è vecchi. In realtà, quello che è cambiato è il mio cuore”.

Cultura Zen – (macrolibrarsi)
Tutto Zen (amazon)
Cuscini per la meditazione (macrolibrarsi)
Cuscini da meditazione ‘Zafu’ (amazon)

0 commenti

Rispondi

Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti alla newsletter e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Meditare.info è un blog d'intrattenimento culturale gratuito i cui aggiornamenti su benessere, cultura, meditazione, mindfulness, religioni, spiritualità, salute, yoga, zen … sono occasionali. Loghi, marchi, immagini, testi e relativi commenti appartengono ai rispettivi autori o proprietari. Tutti i contenuti originali prodotti per questo sito sono pubblicati, salvo diverse indicazioni, secondo la licenza di utilizzo di Creative Commons.

Pin It on Pinterest

Share This